I bollini IWay

Self publishing e casa editrice tradizionale

La differenza principale tra il libro auto prodotto e il libro edito da una casa editrice tradizionale è il lavoro che c’è dietro. Normalmente una casa editrice, mettendo il suo marchio sulla copertina, attesta che su quel libro c’è stato un lavoro di selezione, correzione, impaginazione e presentazione grafica. Per realizzare ciò la casa editrice ha usufruito di servizi prestati da dipendenti o lavoratori autonomi, professionisti del settore. Questo è ciò che il marchio della casa editrice dice a ogni lettore.

I libri auto prodotti, invece, non hanno tutte queste garanzie. Molti sono il frutto del solo impegno dell’autore. Ma ci sono libri che hanno ricevuto le stesse cure che avrebbero ricevuto in una casa editrice tradizionale. Sono quei libri che, a livello professionale, non hanno niente da invidiare ai primi. A prima vista però questo non è possibile saperlo. Sono come gli altri libri self, anche se la copertina e una lettura dell’anteprima potrebbero svelare molto del lavoro fatto.

Il nostro sistema di bollini

Il sistema di bollini che abbiamo approntato va a colmare questa lacuna. Il funzionamento è molto semplice e pone le proprie fondamenta sulla collaborazione tra Indiependent Way e i professionisti dell’editoria. I bollini individuano, per macro aree, gli interventi professionali che il libro auto prodotto ha ricevuto. Parliamo quindi di editing, impaginazione (molto importante per gli e-book) e realizzazione della copertina. La qualità del contenuto, al di là della bontà formale dello stesso, non è invece possibile stabilirla con un bollino. Questo vale tanto per i libri auto prodotti quanto per quelli dell’editoria tradizionale. Si tratta di un problema di gusti, insomma, che solo il democratico sistema delle recensioni può risolvere.

I professionisti, una volta accreditati presso il nostro portale, potranno garantire ai propri autori-clienti la possibilità di richiedere a Indiependent Way il bollino per il lavoro svolto. L’attestazione potrà essere riferita anche a libri pubblicati in passato, purché la richiesta del bollino avvenga quando il professionista è attivo sul portale. Sarà il professionista a confermarci, dietro nostra esplicita richiesta, se l’autore che ha richiesto il bollino ha effettivamente richiesto i suoi servizi. Il nostro portale non decide in merito al rilascio del bollino, e nemmeno i professionisti. I professionisti attestano solo lo svolgimento di un determinato servizio. Si precisa che non verranno rilasciati bollini per lavori svolti da professionisti non accreditati.

Si precisa, tra l’altro, che il rilascio dei bollini non è in alcun modo legato alla vendita del vostro libro su Indiependent Way. Infatti è possibile richiedere i bollini anche se il libro è in vendita unicamente su altri store. L’attestazione del lavoro svolto sul libro è universale e potrà essere sfoggiata ovunque, esibendo il bollino in copertina, nel colophon, nella quarta di copertina e anche nella vostra biografia, tra i riferimenti del libro. E se punti a pubblicare con una casa editrice, anche in questo caso il bollino potrà dare ai “talent scout” un’idea della cura avuta nella realizzazione di un prodotto professionalmente valido.

Di seguito sono indicati i singoli bollini, rappresentati anche dal punto di vista grafico. Specifichiamo che diversi bollini si sommano anche graficamente. I tre bollini principali, assieme, rappresentano il libro perfettamente parificato a quello edito da una casa editrice tradizionale.

no bollini

Editing

Il bollino dell’editing apposto sulla copertina attesta che su quel libro è stato effettuato un lavoro di editing professionale. Ci sono diversi livelli di editing e il professionista decide di volta in volta quale sia necessario. Far editare il proprio libro, però, non garantisce il rilascio del bollino. Sarà infatti il professionista a stabilire se l’editing svolto sul libro è da ritenersi soddisfacente o meno. Quindi solo se il professionista sarà soddisfatto del lavoro svolto e della risposta dell’autore all’editing, ci comunicherà il nulla osta al rilascio del bollino.

Copertina

Il bollino per la copertina è rilasciato quando la stessa viene realizzata da un grafico. La realizzazione della copertina può riguardare sia l’immagine della stessa che la disposizione, il carattere e i colori delle scritte in sovrimpressione. Per quanto possa sembrare il contrario, anche la distribuzione dei testi su una copertina ha il suo impatto visivo sul lettore. Come per l’editing il grafico rilascerà, su nostra richiesta, sia un attestato sul lavoro svolto che il nulla osta per il rilascio del bollino.

Impaginazione

Il bollino per l’impaginazione viene rilasciato quando sul libro è stato svolto un lavoro professionale di impaginazione. Per impaginazione si intende la strutturazione del testo in modo tale che la lettura risulti piacevole anche alla vista. L’impaginazione è diversa a seconda che si riferisca al libro digitale o a quello cartaceo. L’impaginazione, a differenza dell’editing, richiede solo che il professionista attesti lo svolgimento del lavoro. Il bollino per l’impaginazione riguarda singolarmente il formato cartaceo e quello digitale.

Traduzione

Il bollino della traduzione apposto sulla copertina attesta che la traduzione è stata realizzata da un traduttore professionale. Il bollino della traduzione potrà essere presente sia su libri italiani tradotti in altre lingue (uno per lingua), sia su libri esteri tradotti in italiano. Per il rilascio sarà sempre il professionista a comunicare al portale il nulla osta in base al lavoro svolto, eventualmente indicando anche lo svolgimento di un servizio di editing relativo all’edizione tradotta.

bollini costi e richiesta

Quanto costano i bollini?

Per quanto riguarda il rilascio dei bollini, oltre alle su evidenziate procedure da parte del professionista, non è previsto alcun costo. Per averlo è necessario che che alla base ci siano attestazioni professionali e nulla osta. L’unica incombenza dell’autore è quella di fare la richiesta come indicato in seguito. In alternativa la richiesta può essere presentata tramite il professionista, ma consigliamo di iscriversi al portale per poter usufruire anche del servizio di vendita. Una volta rilasciato il bollino si avrà la possibilità di “esibirlo” sulla copertina del libro in qualsiasi contesto, andando a tutti gli effetti a completarla come se fosse il marchio di un editore. Volendo si può scegliere di non metterlo in copertina ma di citarlo nei dati del libro o nella quarta, in ogni caso su questo portale sarà sempre presente l’elenco con i bollini rilasciati.

Come posso richiederli?

Per richiedere i bollini è possibile compilare il form che segue. Va compilato un form per ogni libro e per ogni formato (cartaceo e digitale) indicando i dati richiesti. I campi con l’asterisco sono obbligatori.

Usi uno pseudonimo?

11 + 13 =

Pin It on Pinterest